INVESTITORI: Comprare locali commerciali liberi conviene

 cedolare secca al  21%

 

Buone notizie dalla finanziaria 2019 appena in vigore. La cedolare secca è applicabile anche ai contratti di locazione di tipo strumentale stipulati con decorrenza dal 01 gennaio 2019. I locali commerciali devono essere classificati nella categoria catastale C/1 ed avere una superficie massima fino a 600 metri quadrati, escluse le pertinenze. L’aliquota applicabile è del 21%. La novità è stata introdotta dalle Legge di bilancio 2019 – comma 59 dell’articolo 1 della legge n. 145 del 30 dicembre 2018.

Il cedolare secca commerciale non è applicabile ai contratti stipulati nell’anno 2019, qualora alla data del 15 ottobre 2018 risulti in essere un contratto non scaduto, tra i medesimi soggetti e per lo stesso immobile ed interrotto anticipatamente rispetto alla scadenza naturale.

 

 

Locali commerciali liberi in vendita

Locali e Immobili a reddito