Affittare il vostro appartamento nella città di Siracusa.

Cari lettori di “tumologiovanni.it” oggi parleremo di come ottenere dei ricavi mensili dal vostro mini appartamento.

Mi capita spesso di imbattermi in clienti che hanno intenzione di acquistare un nuovo immobile, senza necessariamente vendere l’appartamento in cui vivono.

Il mio consiglio è quello di renderlo “profittevole” e quindi di ricavare una rendita mensile, ma di affitti ne è pieno il mondo ma io oggi vi consiglierò come far emergere la vostra proprietà immobiliare e renderla appetibile per nuovi affittanti, ottenendo nel minor tempo possibile  un guadagno.

La concorrenza molto spesso tende a preparare l’immobile all’affitto in maniera blanda e superficiale, risparmiando sulla preparazione e l’arredamento, questo a mio avviso è controproducente perché attira un target di clientela più scarsa e vi costringe ad affittare il vostro appartamento ad un prezzo troppo basso.

Vi consiglio sempre di valutare lo stato dell’appartamento, metterlo a norma ed arredarlo con mobili nuovi e moderni e non vecchi e fatiscenti.

Adesso vediamo meglio come arredare casa!

Prima di affittare casa mettete a norma gli impianti, ristrutturate i bagni e controllate sempre i problemi di umidità, per questo l’abitazione deve essere provvista di riscaldamento e climatizzatori, questo vi permetterà di affittarla ad un prezzo maggiore.

Puntate sulle stanze più vivibili dell’abitazione, inserite cucine nuove e curate adottando un arredamento fresco, moderno e minimale. La semplicità renderà la casa più o meno gradevole a chiunque la visiti.

Arredate con criterio, disponete i mobili in modo tale da amplificare lo spazio percettivo ed aumentare la vivibilità, in modo che risulti facile muoversi. Per le pareti il mio consiglio è quello di utilizzare colori chiari, per rendere l’appartamento elegante e più ampio possibile.

Inserite sempre arredamenti di buona qualità, con attenzione ai materassi, devono sempre essere nuovi e bianchi, evitando macchie e materassi ingialliti, l’igiene è la prima cosa.

Infine preparate l’immobile alla visita, tenetelo pulito, in ordine e soprattutto profumato. Utilizzate luci di basso consumo come faretti e lampade a led.

Se avete la fortuna di affittare il vostro appartamento con giardino, inutile dirvi che dovrete tenerlo sempre curato e verde, con piante vivaci e ben tenute.