Cari lettori di tumologiovanni.it
oggi parliamo della plusvalenza da cessione di immobili.

Facciamo chiarezza sulla
tassazione di essa e soprattutto di cosa si tratta.

La plusvalenza si determina quando un immobile acquistato ad un dato prezzo viene ceduto
ad un prezzo superiore.

Il nostro sistema tributario
prevede la tassazione delle plusvalenze da cessione di immobili,
soltanto a scopo speculativo.

la tassazione riguarda soltanto
le plusvalenze derivanti da immobili ceduti entro cinque anni
dall’acquisto, In questi casi, infatti, viene considerata operazione speculativa,
effettuata al solo scopo di arricchire il soggetto cedente.

Possiamo definire la plusvalenza da cessione di immobili come:

differenza tra il valore dell’immobile al
momento dell’acquisto e quello al momento della vendita
.

E bene ricordare che alla differenza di acquisto e rivendita
vanno detratte in fase di conclusione della trattativa tutte le spese
accumulate come ristrutturazioni e vari lavori effettuati all’immobile. Al momento
della vendita, dal notaio verrà applicata alla plusvalenza il 26% di tasse (è
comunque una percentuale agevolata rispetto ad altre operazioni)

Adesso ricapitoliamo quali condizioni un immobile deve
avere per essere tassato a causa della plusvalenza.

  • L’immobile deve essere ceduto a titolo oneroso

  • L’immobile deve essere comprato e venduto prima dei 5
    anni
  • L’immobile non deve essere stato adibito ad abitazione
    principale.

Sono invece escluse da tassazione
le cessioni di immobili che per la maggior parte del
periodo trascorso tra l’acquisto/costruzione e la rivendita sono stati adibiti
ad abitazione principale dal cedente o dai suoi familiari.

Il criterio temporale di
cinque anni
, quindi, non trova applicazione nel caso in cui l’abitazione
sia quella in cui il proprietario ha avuto la propria residenza (o quella di un
suo familiare).

Per concludere quindi, la plusvalenza si realizza
nel caso in cui tra l’acquisto e la rivendita sono decorsi meno di cinque anni.

Ad esclusione degli immobili adibiti in tale periodo temporale ad abitazione principale dal cedente o dai suoi familiari.

Nella mia agenzia immobiliare ci occupiamo soprattutto di consulenze
mutui e disbrigo pratiche e molto altro, per ottenerli, potrai fissare un’appuntamento per chiarimenti e delucidazioni su quale sia la giusta strategia da richiedere per l’acquisto o la vendita del tuo primo immobile.

Siamo professionisti del settore già pronti e preparati per attuare ed
avviare la tua pratica, dopo una consulenza attenta e professionale.

Chiama ora al numero 0931 \ 461760